skip to Main Content
045 6350440
347 9158028
info@ledenergy.it

Presso il nostro studio puoi trovare i professionisti abilitati per la certificazione energetica.

Il nostro studio può fare al caso tuo! Da molti anni ci occupiamo della certificazione energetica degli edifici. Ci avvaliamo di tecnici abilitali con specifiche competenze (soggetti certificatori secondo il DPR 75/13 e s.m.i.), di strumentazione e di software costantemente aggiornati e certificati.

Siamo in grado di eseguire vari tipi di certificazione energetica ed in particolare, l’Attestato di Prestazione Energetica (APE) secondo la norma NAZIONALE (Linee Guida Nazionali per la Certificazione energetica degli edifici in accordo con il DM 26/06/2015) e/o REGIONALE, nonché altre tipologie di certificazione energetica come la certificazione CASACLIMA, la certificazione PASSIVHAUS e la certificazione MINERGIE.

Quali sono le finalità dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE) ?

L’Attestato di Prestazione Energetica (APE) è uno strumento d’informazione per l’acquirente o conduttore circa le prestazioni e il grado di efficienza energetica dell’edificio (DLgs192/05, Art.6 commi 3 e 4).

 

Che cos’è l’Attestato di Prestazione Energetica (APE) ?

Documento, redatto nel rispetto delle norme contenute nel DLgs. 192/05 e s.m.i. e rilasciato da esperti qualificati e indipendenti che attesta la prestazione energetica di un edificio attraverso l’utilizzo di specifici descrittori e fornisce raccomandazioni per il miglioramento dell’efficienza energetica.

Serve a conoscere le caratteristiche del “sistema edificio-impianto“, ovvero quanta energia serve per il riscaldamento invernale, la climatizzazione estiva, la ventilazione meccanica, la produzione di acqua calda sanitaria, l’illuminazione degli ambienti e il trasporto di persone o cose.

Attraverso una serie di calcoli effettuati da tecnici specializzati ed accreditati, si può conoscere e/o determinare, in fase di costruzione e/o prima dell’acquisto, quanto consumerà l’edificio e quindi quanto costerà la gestione energetica dell’immobile.

Al sistema delle certificazioni si associa un meccanismo di etichettatura che riporta la classe di prestazione energetica su una scala che va da A (massima prestazione) a G (minima prestazione), resa evidente sulla copertina del documento. L’attestato di prestazione energetica, oltre a riportare i dati sull’efficienza del sistema edificio-impianto, suggerisce possibili interventi migliorativi accompagnati da un’analisi di convenienza costi/benefici valutato in base al tempo di ritorno dell’investimento in anni.

Il motivo principale della diffusione della certificazione energetica è di natura economica oltre che ambientale, in quanto un edificio di classe A o B tende a valere di più sul mercato rispetto ad edifici simili ma di classi energetiche più basse C, D, E, F o addirittura G. Di solito a fronte di un innalzamento dei costi iniziali, si ha un risparmio di gestione anche di 5-6 volte rispetto a edifici simili di classe F o G.

 

Quali sono gli obblighi legati alla redazione dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE) ?

La redazione dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE) è obbligatorio per tutti gli edifici costruiti, venduti o locati. Maggiori dettagli sono riportati al capitolo dedicato agli obblighi della certificazione (DLgs192/05, Art.6 e s.m.i.)

 

Quali sono i contenuti dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE) ?

La redazione dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE) deve essere eseguito secondo lo schema indicato nel DM 26/06/2015 App. B. I contenuti sono i seguenti:

  • Dati generali
  • Prestazione energetica globale
  • Prestazione energetica di impianti
  • Raccomandazioni
  • Altri dati energetici generali
  • Altri dati di dettaglio
  • Informazioni sul miglioramento
  • Soggetto certificatore
  • Sopralluoghi e dati ingresso
  • Software utilizzato

 

* La normativa è in continua evoluzione quindi i dati contenuti in questa pagina potrebbero non essere aggiornati. Per eventuali chiarimenti contattateci.

Back To Top